Il teatro tibetano e la censura cinese – FREE TIBET!

Manif a Milano

IN LIBRERIA E ONLINE

Hakim Bey, Le repubbliche dei pirati, Corsari mori e rinnegati europei nel Mediterraneo, 208 pp. con immagini

IN LIBRERIA E ONLINE

John N. Martin, Primo Moroni
LA LUNA SOTTO CASA. Milano tra rivolta esistenziale e movimenti politici
248 pp., con inserto fotografico, contiene un Cd audio con una conferenza di Primo Moroni

TUTTI I VIDEOZ

TUTTI I VIDEOZ

tibet

Il teatro tibetano e la censura cinese – FREE TIBET! – 1991

Nel luglio 1991 presso il Festival dei teatri di Santarcangelo di Romagna si esibivano l’Opera nazionale tibetana e la Compagnia teatrale tibetana di Lhasa, qui videoregistrate. Le performance dovevano durare 4 giorni e concludersi con un dibattito a cui dovevano partecipare il “governo tibetano in esilio” e altri esponenti del dissenso tibetano. Il governo cinese si opponeva al dibattito, ne chiedeva la censura, e obbligava decine di attori terrorizzati a un umiliante volantinaggio pro governo cinese per le strade di Santarcangelo. Lo sdegno fu generale. FREE TIBET urlarono centinaia di spettatori! Riprese di Gomma.