Podcast 041 – The Industrial Sketchbooks: parte 1

Con Paolo Bandera, il maggiore esperto italiano di “cultura industriale” ripercorriamo la storia di questa grande corrente controculturale non solo musicale. Prima puntata con Throbbing Gristle, Psychic Tv, Z’ev, Monte Cazazza, Cabaret Voltaire, SPK. Fuoco alle polveri!
"Le regioni di rischio implicano esperienze talmente radicali da non poter essere metabolizzate: il cut up e il remix volteggiano e si dislocano, sviscerando loro stessi e trascinando le forme corporee verso rotte ancora inespresse… il manuale esplode e le pagine si infiammano, disperate, in un vuoto terribilmente vicino."
Questo un breve stralcio dalla prefazione di “Manuale di cultura industriale” di Paolo Bandera, la guida completa alla filosofia e all’alleanza tra artisti devianti. Socio-patologia musicale dagli anni settanta al ventunesimo secolo. Throbbing Gristle & Psychic Tv, Einstürzende Neubauten, Laibach, Coil, Current 93, Clock Dva, la scena giapponese e italiana… e molto altro.

Con Bandera intraprediamo il pericoloso viaggio all’interno di una delle più interessanti e radicali esperienze  delle controculture del dopoguerra: il presagio dell’Apocalisse della società contemporanea.

Il podcast dura 1 ora.

Musica (assolutamente da suonare altissima):

Einstürzende Neuebauten – Yu Gung (Fütter mein Ego)
Throbbing Gristle – United
Cabaret Voltaire – Nag Nag Nag
Psychic TV –  Terminus
Monte Cazazza –  To Mom On Mother’s Day
SPK – Slogun
Z’ev –  Salts of Heavy Metals
CLICCA QUI PER ASCOLTARE/SCARICARE IL PODCAST “Podcast 041 – The Industrial Sketchbooks: parte 1”


Vai al sito ShaKe alla scheda del libro Manuale di cultura industriale