Prof Bad Trip: critiche anarcopunk

Ho ripescato dall’archivio di Gomma Tv e grazie a John Martin, due articoli usciti rispettivamente sulla punkzine “Nuova Fahrenheit” (numero 3, anno 1981-2) e sulla skinzine “Asociale Oi!” (numero 2, anno 1982-3). Si tratta di testi che riguardano il Prof Bad Trip, il punk e l’anarcopunk. Molto interessanti!
Oltre che a livello storico sulla storia e figura di Bad Trip, questi documenti sono importanti anche per capire il tipo di dibattito che c’era all’interno dell’area punk.
Il primo è una lettera di protesta di Bad Trip indirizzata a Punkrazio da Udine, un’altra figura storica e fondamentale del punk nazionale, e alla sua fondamentale fanza. Il secondo è un’intervista a Bad Trip come membro degli Holocaust. “Asociale Oi!” era tesissimamente skin e meriterebbe un approfondimento per capirci di più su una scena quasi del tutto sconosciuta.
Per quanto dure le critiche di Bad Trip, è evidente che la scena – per quanto piccola ma complessa – era allora ancora molto unita, una unità tra diversità assolutamente impensabile oggi.